Termini e Condizioni

Data dell’ultimo aggiornamento dei presenti Termini di utilizzo (“Termini”): maggio 2022.

La missione di Learning365® è migliorare il lavoro in azienda attraverso l’apprendimento di applicativi software. Learning365® consente a chiunque, in qualsiasi luogo di accedere a tali contenuti per imparare e ritiene che il proprio modello di marketplace costituisca il modo migliore per offrire importanti contenuti didattici e di consultazione ai propri utenti. Learning365® ha la necessità di regole che garantiscano la sicurezza della piattaforma e dei servizi per l’utente, per se stessa e per la propria community di aziende clienti e studenti. I presenti Termini si applicano a tutte le attività che l’utente svolge sul sito Web di Learning365® e su altri servizi correlati di Learning365® (“Servizi”).

Learning365® è un servizio di proprietà di Differens Srl Marketing & Innovation – Via Caduti del Lavoro, 4 – 60131 Ancona [Italy] – Tel [+39] 071 2901273 – PI 02359160427 – REA: AN 181351 info@differens.it – differens@pec.it

Learning365® è un marchio registrato da Differens Srl

I video corsi presenti su Learning365® sono di proprietà dei rispettivi autori, concessi in licenza commerciale a Differens Srl. Riproduzione riservata. Tutti i diritti riservati.

I nomi dei prodotti, i loghi e le icone utilizzati su questo sito Web sono solo a scopo di identificazione. Tutti i marchi e marchi registrati appartengono ai rispettivi proprietari.

Indice

  • Account
  • Iscrizione ai contenuti e accesso illimitato
  • Pagamenti, crediti e rimborsi
  • Contenuti e regole di comportamento
  • 5 Account aziendali e individuali
  • Utilizzo di Learning365® a tuo rischio
  • Diritti di Learning365®
  • Termini di abbonamento
  • Termini legali vari
  • Risoluzione delle controversie
  • Aggiornamento dei presenti Termini
  • Come contattare Learning365®
  1. Account

 

Per svolgere la maggior parte delle attività sulla nostra piattaforma è necessario disporre di un account. Conserva la tua password in un luogo sicuro, perché hai la responsabilità di tutte le attività associate al tuo account. Se sospetti che altre persone stiano utilizzando il tuo account, comunicacelo contattando il nostro team di supporto. Per poter utilizzare i servizi online di Learning365® nel tuo paese, devi avere l’età del consenso.

 

Per svolgere la maggior parte delle attività sulla piattaforma Learning365®, tra cui l’acquisto di contenuti e l’accesso a tali contenuti, è necessario disporre di un account. Quando l’utente configura e gestisce il proprio account, deve fornire informazioni accurate e complete, tra cui un indirizzo e-mail valido, e tenerle sempre aggiornate. Ha la completa responsabilità del proprio account e di tutto ciò che avviene sul proprio account, inclusi eventuali danni, arrecati a Learning365® o a terzi, causati dall’utilizzo del proprio account da parte di terzi. Ciò significa che deve usare la massima cautela nella gestione della propria password. Non può trasferire il proprio account a terzi o utilizzare l’account di terzi. Qualora l’utente contatti Learning365® per richiedere l’accesso a un account, tale accesso verrà fornito solo a condizione che sia in grado di fornire le informazioni che attestano la sua titolarità dell’account. In caso di decesso di un utente, il suo account verrà chiuso.

Non puoi condividere le credenziali di accesso del tuo account con terzi. Hai la responsabilità delle azioni intraprese sul tuo account e Learning365® non interverrà nelle controversie tra studenti o insegnanti che hanno condiviso le credenziali di accesso dell’account. Qualora venissi a sapere che altre persone stanno utilizzando il tuo account senza la tua autorizzazione o se sospetti che si sia verificata una violazione della sicurezza, devi comunicarcelo immediatamente contattando il nostro team di supporto. Potremmo richiederti alcune informazioni per confermare che tu sia effettivamente il titolare dell’account.

Gli studenti devono avere compiuto 18 anni per poter creare un account su Learning365® e utilizzarne i Servizi. Se l’utente ha un’età inferiore a 18 anni ma superiore all’età del consenso necessaria per utilizzare i servizi online nel paese in cui risiede (ad esempio 13 anni negli Stati Uniti o 16 anni in Irlanda), non può configurare un account ma può chiedere a un genitore o un tutore di aprire un account e in modo da poter accedere ai contenuti che sono appropriati per la sua età. Se l’utente ha un’età inferiore rispetto all’età del consenso prevista per utilizzare i servizi online, non può creare un account Learning365®. Qualora Learning365® venisse a sapere che l’utente ha creato un account in violazione alle presenti regole, tale account verrà chiuso.

Puoi chiudere il tuo account in qualsiasi momento seguendo la procedura riportata qui. Consulta la nostra Politica sulla privacy per sapere cosa succede quando chiudi il tuo account.

  1. Iscrizione ai contenuti e accesso illimitato

 

L’utente che si iscrive a un corso o ad altri contenuti riceve da Learning365® una licenza a visualizzarli tramite i suoi Servizi, ma non è consentito alcun utilizzo diverso. I tentativi di trasferire o rivendere contenuti non sono in alcun modo ammessi. In generale, Learning365® concede all’utente una licenza di accesso illimitato, a eccezione dei casi in cui è tenuta a disattivare i contenuti per motivi legali o di politica aziendale o per le iscrizioni tramite piani di abbonamento.

 

In qualità di studente, quando l’utente si iscrive a un contenuto, gratuito o a pagamento, riceve da Learning365® una licenza a visualizzarlo tramite la piattaforma e i Servizi di Learning365® e Learning365® è il licenziatario registrato. I contenuti vengono concessi in licenza, non venduti. La licenza non conferisce all’utente alcun diritto a rivendere i contenuti in alcun modo, inclusa la condivisione delle informazioni dell’account con un acquirente o il download illegale dei contenuti e la relativa condivisione su siti di torrent.

In termini legali e più esaustivi, Learning365® concede all’utente, in qualità di studente, una licenza limitata, non esclusiva e non trasferibile di accedere e visualizzare i contenuti per i quali ha pagato tutti gli importi richiesti unicamente per le proprie finalità personali, non commerciali e didattiche tramite i Servizi, in conformità ai presenti Termini e a eventuali condizioni o restrizioni associate a un contenuto specifico o a una caratteristica specifica dei Servizi di Learning365®. Tutti gli altri utilizzi sono espressamente vietati. La riproduzione, la ridistribuzione, la trasmissione, la cessione, la vendita, la messa in onda, il noleggio, la condivisione, il prestito, la modifica, l’adattamento, la creazione di opere derivate, la concessione in sottolicenza o altri trasferimenti o utilizzi di qualsiasi contenuto sono vietati salvo il caso in cui Learning365® fornisca all’utente un’esplicita autorizzazione redatta in forma scritta e firmata da un rappresentante autorizzato di Learning365®. Ciò si applica anche ai contenuti a cui l’utente può accedere tramite qualsiasi delle API di Learning365®.

Generalmente, Learning365® concede una licenza di accesso illimitato agli studenti che si iscrivono a un corso. Tuttavia, si riserva il diritto di revocare qualsiasi licenza di accesso e utilizzo dei corsi in qualsiasi momento nel caso in cui decidesse o fosse obbligata a disattivare l’accesso a contenuti per motivi legali o di politica aziendale, ad esempio se i contenuti ai quale l’utente si è iscritto fossero oggetto di un reclamo per violazione del copyright o se stabilisse che violano le sue Linee guida relative a Fiducia e sicurezza. Tale accesso illimitato non si applica alle iscrizioni effettuate tramite piani di abbonamento o alle funzioni e ai servizi aggiuntivi associati a un corso o ad altri contenuti ai quali l’utente effettua l’iscrizione. Ad esempio, gli insegnanti possono decidere in qualsiasi momento di non fornire più assistenza all’insegnamento o servizi di domande e risposte in relazione ai contenuti. In altre parole, l’accesso illimitato riguarda il contenuto del corso, non l’insegnante.

  1. Pagamenti, crediti e rimborsi

 

Quando l’utente effettua un pagamento, accetta di utilizzare un metodo di pagamento valido. Qualora non sia soddisfatto dei contenuti, Learning365® offre un rimborso o un credito entro 30 giorni per la maggior parte degli acquisti effettuati.

 

3.1 Prezzi

I prezzi dei contenuti su Learning365® sono stabiliti sulla base dei termini indicati e nella Politica sulle promozioni di Learning365®. In alcuni casi, il prezzo di un contenuto offerto sul sito Web di Learning365® potrebbe non essere esattamente uguale a quello offerto da distributori autorizzati a causa delle loro politiche riguardo alla conduzione di offerte e promozioni.

Occasionalmente Learning365® propone promozioni e offerte per i propri contenuti, nel corso delle quali determinati contenuti sono disponibili a prezzi scontati solo per un periodo di tempo prestabilito. Il prezzo applicabile a un contenuto sarà quello in vigore al momento dell’acquisto (ovvero, al pagamento). Quando l’utente utilizza il suo account, il prezzo offerto per un determinato corso potrebbe essere diverso rispetto a quello offerto agli utenti che non sono registrati o che non hanno effettuato l’accesso perché alcune delle promozioni sono disponibili solo per i nuovi utenti.

Se hai effettuato l’accesso al tuo account, la valuta che visualizzi è quella del paese in cui risiedevi al momento della creazione dell’account. Se non hai effettuato l’accesso al tuo account, la valuta del prezzo è quella del paese in cui risiedi attualmente. Non consentiamo agli utenti di vedere i prezzi in altre valute.

Se sei uno studente e risiedi in un paese in cui le vendite ai consumatori sono soggette all’imposta sull’uso e sulle vendite, all’imposta su beni e servizi o all’imposta sul valore aggiunto, siamo responsabili della riscossione di queste imposte e del relativo versamento alle autorità tributarie di competenza. In base al paese, le imposte possono essere incluse nel prezzo visualizzato o essere aggiunte al momento del pagamento.

3.2 Pagamenti

L’utente accetta di pagare le somme dovute per i contenuti che acquista e autorizza Learning365® ad addebitare tali somme sulla sua carta di debito o di credito o su altro mezzo di pagamento, ad esempio Boleto, SEPA, addebito diretto o portafoglio mobile. Learning365® collabora con provider di servizi di pagamento per offrire all’utente i metodi di pagamento più convenienti nel suo paese e per tutelare la sicurezza dei dati relativi ai pagamenti. Learning365® può aggiornare i propri metodi di pagamento utilizzando le informazioni fornite dai provider di servizi di pagamento. Maggiori informazioni sono disponibili. Per maggiori informazioni, consultare la Politica sulla privacy di Learning365®.

Quando l’utente effettua un acquisto, accetta di non utilizzare un metodo di pagamento non valido o non autorizzato. Se il metodo di pagamento scelto non dovesse funzionare, ma l’accesso al corso al quale si è iscritto è ancora valido, l’utente accetta di pagare a Learning365® le somme corrispondenti entro trenta (30) giorni dalla ricezione della notifica. Learning365® si riserva il diritto di disattivare l’accesso a qualsiasi contenuto per il quale non abbia ricevuto il congruo pagamento.

3.3 Rimborsi e crediti di rimborso

Se il contenuto acquistato non è quello previsto, l’utente può richiedere a Learning365®, entro 30 giorni dall’acquisto, l’applicazione di un rimborso sul tuo account. Questa opzione di rimborso non si applica agli acquisti di piani di abbonamento, che sono trattati nella sezione 8.4 riportata di seguito. Learning365® si riserva il diritto di applicare un credito di rimborso o un rimborso sul metodo di pagamento originale, a sua discrezione, sulla base delle capacità dei propri provider di servizi di pagamento, della piattaforma su cui l’utente ha acquistato il contenuto (sito Web) e di altri fattori. Non è dovuto alcun rimborso se questo viene richiesto dopo la scadenza del termine previsto per la garanzia di rimborso entro 30 giorni. Tuttavia, se un contenuto acquistato in precedenza viene disabilitato per motivi legali o di politica, l’utente ha diritto a ricevere un parziale rimborso oltre questo limite di 30 giorni. Learning365® si riserva inoltre il diritto di effettuare un rimborso agli studenti oltre il limite di 30 giorni in caso di violazione, sospetta o confermata, dell’account.

Per richiedere un rimborso, segui i passaggi indicati qui. Come descritto in dettaglio nei Termini per gli insegnanti, gli insegnanti accettano che gli studenti abbiano il diritto di ricevere questi rimborsi.

Qualora Learning365® dovesse decidere di emettere crediti di rimborso sul tuo account, questi verranno applicati automaticamente all’acquisto del prossimo contenuto sul sito Web Learning365®. I crediti di rimborso possono scadere se non vengono utilizzati entro il periodo di tempo specificato e non hanno alcun valore monetario, fermo restando, in ciascun caso, qualsiasi disposizione di legge diversa.

Qualora Learning365® ritenga, a sua discrezione, che l’utente stia utilizzando in modo improprio la politica sui rimborsi, ad esempio se utilizza una parte significativa di un contenuto per il quale vuole chiedere il rimborso o se in precedenza ha ricevuto il rimborso per un contenuto, Learning365® si riserva il diritto di rifiutare il rimborso, bloccare l’account dell’utente e/o limitare tutti gli utilizzi futuri dei Servizi. Qualora Learning365® bloccasse l’account dell’utente o disattivasse l’accesso dell’utente a un contenuto a seguito della violazione dei presenti Termini l’utente non avrà diritto a ricevere il rimborso.

3.4 Codici regalo e promozionali

Learning365® o i suoi partner possono offrire codici regalo e promozionali agli studenti. Alcuni codici possono essere riscattati a fronte di crediti regalo o promozionali applicati all’account Learning365® dell’utente, che potranno poi essere utilizzati per l’acquisto di contenuti idonei sulla piattaforma Learning365®, nel rispetto dei termini relativi ai codici. Altri codici sono direttamente riscattabili per contenuti specifici.

Tali codici e crediti, nonché qualsiasi valore promozionale a essi collegato, possono scadere se non vengono utilizzati entro il periodo specificato nel tuo account Learning365®. I codici regalo e i codici promozionali offerti da Learning365® non possono essere rimborsati in contanti, salvo diversamente specificato nei termini allegati ai tuoi codici o come richiesto dalla legge applicabile. I codici regalo e promozionali offerti da un partner sono soggetti alle politiche di rimborso di tale partner. Se disponi di più importi di credito salvati, Learning365® può stabilire quale dei tuoi crediti applicare al tuo acquisto. Per maggiori informazioni, consulta la nostra pagina di supporto e gli eventuali termini allegati ai tuoi codici.

  1. Contenuti e regole di comportamento

Non puoi accedere o utilizzare i Servizi oppure creare un account per scopi illeciti. Il modo in cui utilizzi i Servizi e il tuo comportamento sulla nostra piattaforma devono essere conformi alle leggi o normative locali o nazionali vigenti nel tuo paese. Sei responsabile in via esclusiva della conoscenza e del rispetto di tali leggi e normative applicabili.

All’utente è fatto divieto di pubblicare o inviare contenuti che non siano i propri.

Learning365® può esercitare poteri discrezionali nell’applicazione dei presenti Termini e delle proprie Linee guida relative a Fiducia e sicurezza. Può limitare o revocare l’autorizzazione dell’utente a utilizzare la propria piattaforma e i propri Servizi o bloccare l’account dell’utente in qualsiasi momento, con o senza preavviso, per qualsiasi motivo o senza motivo, inclusa la violazione dei presenti Termini in caso di mancato pagamento delle somme dovute, a seguito di richieste di storno fraudolente, su richiesta delle forze dell’ordine o di agenzie governative, per periodi prolungati di inattività, per problemi tecnici imprevisti o nel caso di sospetta partecipazione ad attività fraudolente o illegali, o per qualsiasi altro motivo a propria esclusiva discrezione. Al momento della revoca Learning365® può anche eliminare l’account e i contenuti dell’utente e impedire all’utente di effettuare ulteriori accessi alle piattaforme e di utilizzare i propri Servizi. I contenuti potrebbero essere ancora disponibili sulle piattaforme anche in caso di cessazione o sospensione dell’account. L’utente accetta di sollevare Learning365® da qualsiasi responsabilità nei propri confronti o nei confronti di terzi per la chiusura del proprio account, la rimozione dei propri contenuti o il blocco del suo accesso alle piattaforme e ai Servizi di Learning365®.

Qualora l’utente rilevi contenuti pubblicati che violano i propri diritti di copyright o di marchio, è invitato a comunicarlo a Learning365®. Ai sensi propri dei Termini per gli insegnanti, Learning365® richiede ai propri insegnanti di attenersi alla legge e di rispettare i diritti di proprietà intellettuale di terzi. Per maggiori informazioni su come inviare una segnalazione di violazione del copyright o del marchio, consultare la Politica sulla proprietà intellettuale di Learning365®.

  1. Account aziendali e privati

Learning365® offre l’accesso ai corsi ad aziende / enti / istituzioni e a singoli individui.

Nel caso (più frequente) in cui sia l’azienda (o ente o istituzione) ad attivare l’abbonamento per un gruppo di utenti aziendali, il titolare del rapporto commerciale con Learning365® è l’azienda stessa (o ente / istituzione / associazione, etc.), la quale è tenuta e rispettare gli accordi commerciali e i presenti presenti Termini e Condizioni, nonché a vigilare sul comportamento dei propri utenti aziendali ai quali ha assegnato le licenze di accesso ai corsi.

In ogni caso, tutti gli utenti della piattaforma Learning365® sono tenuti al rispetto dei presenti Termini e Condizioni, siano essi utenti associati ad un gruppo di utenti aziendali o utenti individuali.

Gli utenti aziendali (appartenenti ad un gruppo di licenze attivato da una azienda o ente) sono invitati a rivolgersi alla propria direzione aziendale o al reparto risorse umane della propria azienda in merito a domande e chiarimenti sulle modalità di fruizione dei corsi.

  1. Utilizzo di Learning365® a tuo rischio

Utilizzando i Servizi, l’utente potrebbe essere esposto a contenuti che reputa offensivi, indecenti o discutibili. Learning365® non ha la responsabilità di evitare che tali contenuti giungano agli utenti e non è responsabile dell’accesso o dell’iscrizione a qualsiasi corso o ad altri contenuti, nella misura consentita dalla legge applicabile. Ciò vale anche per qualsiasi contenuto che riguardi la salute, il benessere e l’attività fisica. L’utente riconosce i rischi e i pericoli insiti nella natura di questo tipo di contenuti e, effettuando l’accesso, accetta di assumersi volontariamente tali rischi, incluso il rischio di malattia, lesioni fisiche o morte. L’utente si assume la piena responsabilità delle sue scelte prima, durante e dopo l’accesso a un contenuto.

Durante l’utilizzo dei Servizi troverai dei link ad altri siti Web che non sono di nostra proprietà o sui quali non esercitiamo alcun controllo. Non siamo responsabili dei contenuti o di qualsiasi altro aspetto di questi siti di terze parti, ivi incluse le modalità con cui raccolgono informazioni che ti riguardano. Sei inoltre tenuto a leggere i termini e le condizioni nonché le politiche sulla privacy di tali siti.

  1. Diritti di Learning365®

 

Siamo proprietari della piattaforma e dei Servizi di Learning365®, incluso il sito Web, le app attuali o future ed elementi quali i nostri logo, le API, il codice e i contenuti creati dai nostri dipendenti. Non puoi manomettere tali contenuti né utilizzarli senza autorizzazione.

 

Tutti i diritti, i titoli e gli interessi in relazione alla piattaforma e ai Servizi di Learning365®, ivi inclusi il nostro sito Web, le nostre applicazioni esistenti o future, le nostre API, i database e i contenuti che i nostri dipendenti o partner inviano o forniscono tramite i nostri Servizi, ad eccezione dei contenuti forniti da insegnanti e studenti, sono e rimarranno di esclusiva proprietà di Learning365® e dei suoi concessori di licenza. Le nostre piattaforme e i nostri Servizi sono protetti dalle leggi sul copyright e sui marchi e da altre leggi italiane e di paesi stranieri. Nulla ti conferisce il diritto di utilizzare il nome di Learning365® o qualsiasi marchio, logo, nome di dominio e altre caratteristiche distintive del marchio Learning365®. Eventuali feedback, commenti o suggerimenti che potresti fornire in merito a Learning365® o ai Servizi sono totalmente volontari e avremo facoltà di utilizzarli come reputiamo opportuno e senza alcun obbligo nei tuoi confronti.

Durante l’accesso o l’utilizzo della piattaforma e dei Servizi di Learning365® non puoi:

  • accedere, manomettere o utilizzare le aree non pubbliche della piattaforma (inclusa l’archiviazione dei contenuti), i sistemi informatici di Learning365® o i sistemi di consegna tecnica dei fornitori di servizi di Learning365®;
  • disattivare, interferire o cercare di eludere le funzionalità delle piattaforme relative alla sicurezza o alla verifica, alla scansione o al test delle vulnerabilità dei nostri sistemi;
  • copiare, modificare, creare opere derivate, retroingegnerizzare, retroassemblare o tentare in altri modi di scoprire il codice sorgente o i contenuti della piattaforma o dei Servizi di Learning365®;
  • accedere o effettuare ricerche, o tentare di accedere o effettuare ricerche, nella nostra piattaforma mediante qualsiasi mezzo, automatizzato o di altro tipo, diverso dalle nostre funzionalità di ricerca attualmente disponibili che sono fornite tramite il nostro sito Web, le app mobili o le API (ed esclusivamente nel rispetto dei termini e condizioni di tali API); non puoi utilizzare tecnologie di scraping, spider, robot o altri mezzi automatizzati di alcun tipo per accedere ai Servizi;
  • non puoi in alcun modo utilizzare i Servizi per inviare informazioni identificative dell’origine modificate, ingannevoli o false, ad esempio inviare comunicazioni e-mail che sembrano provenire da Learning365®, oppure interferire o interrompere, o tentare di interferire o interrompere, l’accesso di qualsiasi utente, host o rete attraverso, ad esempio, l’invio di virus o pratiche di overloading, flooding, spamming o mail-bombing oppure interferire in qualsiasi altro modo, anche sottoponendo i Servizi a un carico eccessivo.
  •  
  1. Termini di abbonamento

La presente sezione tratta termini aggiuntivi che sono applicabili all’utilizzo delle raccolte in abbonamento da parte dell’utente in qualità di studente (“Piani di abbonamento”). Utilizzando un Piano di abbonamento, l’utente accetta i termini aggiuntivi di cui alla presente sezione. Si noti che

8.1 Piani di abbonamento

Nel periodo di validità di un Piano di abbonamento, l’utente (Admin aziendale o singolo utente) riceve una licenza limitata, non esclusiva e non trasferibile ad accedere e visualizzare i contenuti inclusi in tale Piano di abbonamento tramite i Servizi. Fatta eccezione per la licenza di accesso illimitato, i termini inclusi nella sezione “Iscrizione ai contenuti e accesso illimitato” riportata sopra si applicano alle iscrizioni tramite i Piani di abbonamento.

L’abbonamento acquistato o rinnovato dall’utente determina l’ambito, le caratteristiche e il prezzo dell’accesso a un Piano di abbonamento. L’utente non può trasferire, cedere o condividere il proprio abbonamento con terzi.

Learning365® si riserva il diritto di revocare qualsiasi licenza sull’utilizzo del contenuto nei Piani di abbonamento per motivi legali o di politica in qualsiasi momento e a sua esclusiva discrezione, ad esempio nel caso in cui non disponga più del diritto a offrire i contenuti tramite un Piano di abbonamento. Informazioni aggiuntive sul diritto di revoca sono disponibili nella sezione “Iscrizione ai contenuti e accesso illimitato”.

8.2 Gestione degli account

L’utente può annullare il suo abbonamento seguendo le indicazioni fornite nella pagina del supporto. Qualora l’utente annulli un Piano di abbonamento, l’accesso a tale piano scadrà automaticamente l’ultimo giorno del periodo di fatturazione. L’utente che effettua l’annullamento non avrà diritto a ricevere un rimborso o un credito delle tariffe già pagate per l’abbonamento, salvo diversamente previsto dalla legge applicabile. A titolo di chiarimento, si precisa che l’annullamento di un abbonamento non comporta la cessazione dell’account Learning365®.

8.3 Prove gratuite e rinnovi

L’abbonamento può iniziare con una prova gratuita, la cui durata verrà specificata al momento della registrazione. Learning365® stabilisce l’idoneità alle prove gratuite a sua esclusiva discrezione e può limitarne l’idoneità o la durata. Learning365® si riserva il diritto di cessare la prova gratuita e di sospendere l’abbonamento qualora stabilisse che l’utente non è idoneo.

8.4 Pagamenti e fatturazione

La tariffa di abbonamento sarà indicata al momento dell’acquisto. Maggiori informazioni su dove trovare le tariffe e le date applicabili all’abbonamento sono disponibili nella pagina del supporto. Learning365® potrebbe inoltre dover aggiungere delle imposte alla tariffa di abbonamento come descritto nella sezione “Pagamenti, crediti e rimborsi” riportata sopra. I pagamenti non sono rimborsabili e non sono presenti rimborsi o crediti per periodi utilizzati parzialmente, salvo diversamente richiesto dalla legge applicabile. In base al paese, l’utente potrebbe qualificarsi per un rimborso. Per ulteriori informazioni, consultare la nostra politica sui rimborsi relativa ai piani di abbonamento.

Per sottoscrivere un Piano di abbonamento, è necessario specificare un metodo di pagamento. Sottoscrivendo un Piano di abbonamento e fornendo le informazioni di fatturazione al momento del pagamento, l’utente concede a Learning365® e ai suoi provider di servizi di pagamento il diritto di elaborare il pagamento per le tariffe applicabili in quel momento utilizzando il metodo di pagamento registrato per l’utente. Alla fine di ogni periodo di abbonamento, Learning365® rinnoverà automaticamente l’abbonamento per la stessa durata ed elaborerà il metodo di pagamento per il pagamento delle tariffe applicabili in quel momento.

Nel caso in cui Learning365® aggiorni il metodo di pagamento dell’utente utilizzando le informazioni fornite dai propri provider di servizi di pagamento (come descritto nella sezione “Pagamenti, crediti e rimborsi” riportata sopra), l’utente autorizza Learning365® a continuare ad addebitare le tariffe allora applicabili al metodo di pagamento aggiornato.

Se Learning365® non è in grado di elaborare il pagamento attraverso il metodo di pagamento scelto dall’utente, o se si presenta una richiesta di storno a seguito di contestazione delle tariffe addebitate sul suo metodo di pagamento e lo storno viene concesso, Learning365® può sospendere o cessare l’abbonamento dell’utente.

Learning365® si riserva il diritto di modificare i Piani di abbonamento o di rettificare i prezzi per i propri Servizi a sua esclusiva discrezione. Eventuali modifiche dei prezzi o dell’abbonamento diventeranno efficaci a seguito di notifica all’utente, salvo diversamente richiesto dalla legge applicabile.

8.5 Esclusioni di responsabilità riguardo all’abbonamento

Learning365® non garantisce la disponibilità di qualsiasi contenuto specifico in qualsiasi Piano di abbonamento o qualsiasi quantità minima di contenuti in qualsiasi Piano di abbonamento. In qualsiasi momento in futuro, Learning365® si riserva il diritto di offrire o cessare di offrire funzionalità aggiuntive a qualsiasi Piano di abbonamento o di modificare o cessare un Piano di abbonamento a sua esclusiva discrezione. Queste esclusioni di responsabilità si aggiungono a quelle indicate nella sezione “Esclusioni di responsabilità” riportata di seguito.

  1. Termini legali vari

 

I presenti Termini sono equiparabili a qualsiasi altro contratto e contengono termini legali complessi, ma importanti, che ci proteggono dagli innumerevoli eventi che potrebbero verificarsi e chiariscono la relazione giuridica tra Learning365® e i suoi utenti.

 

9.1 Contratto vincolante

Con l’accesso, l’utilizzo o la registrazione ai nostri Servizi, accetti di stipulare un contratto legalmente vincolante con Learning365®. Qualora non dovessi accettare i presenti Termini, non puoi registrarti, accedere o utilizzare in altro modo i nostri Servizi.

Se in qualità di studente per conto di un’azienda, organizzazione, pubblica amministrazione o altra entità giuridica, dichiari e garantisci di disporre della necessaria autorizzazione.

I presenti Termini, inclusi gli accordi e le politiche accessibili tramite link di rimando dai presenti Termini, costituiscono l’intero accordo in essere tra te e Learning365® che include

Se qualsiasi disposizione dei presenti Termini fosse ritenuta non valida o non applicabile ai sensi della legge vigente, tale disposizione verrà considerata sostituita da una disposizione valida e applicabile che rispecchi il più possibile l’intento della disposizione originale e la restante parte dei presenti Termini continuerà ad avere piena efficacia.

Il mancato o ritardato esercizio da parte di Learning365® dei propri diritti in un caso specifico non costituisce rinuncia ai nostri diritti previsti dai presenti Termini che potranno essere comunque esercitati in futuro. La rinuncia all’esercizio dei nostri diritti in un caso specifico non implica la rinuncia all’esercizio di tali diritti in generale o in futuro.

Le seguenti sezioni resteranno valide successivamente alla scadenza o alla cessazione dei presenti Termini: Sezioni 2 (Iscrizione ai contenuti e accesso illimitato), 6 (Utilizzo di Learning365® a tuo rischio), 7 (Diritti di Learning365®), 8.5 (Esclusioni di responsabilità riguardo all’abbonamento), 9 (Termini legali vari) e 10 (Risoluzione delle controversie).

9.2 Esclusioni di responsabilità

Potrebbero verificarsi malfunzionamenti della piattaforma a causa di interventi di manutenzione pianificata o per problemi del sito. Potrebbe accadere che uno degli insegnanti di Learning365® fornisca dichiarazioni fuorvianti nei suoi contenuti. Potrebbero anche verificarsi problemi di sicurezza. Questi sono solo alcuni esempi. L’utente accetta di non intentare alcuna azione legale nei confronti di Learning365® qualora dovessero verificarsi problemi come quelli sopra descritti. In termini legali e più esaustivi, i Servizi e i relativi contenuti sono forniti “così come sono” e “secondo disponibilità”. Learning365® e i suoi affiliati, fornitori, partner e agenti non rilasciano alcuna dichiarazione o garanzia in merito all’idoneità, affidabilità, disponibilità, tempestività, sicurezza, mancanza di errori o accuratezza dei Servizi o dei relativi contenuti e declina espressamente qualsiasi garanzia o condizione, esplicita o implicita, incluse le garanzie implicite di commerciabilità, idoneità per uno scopo specifico, titolarità e non violazione. Learning365® e i suoi affiliati, fornitori, partner e agenti non rilasciano alcuna garanzia in relazione alla tua capacità di conseguire risultati specifici a seguito dell’utilizzo dei Servizi. L’utilizzo dei Servizi, e dei relativi contenuti, è interamente a rischio dell’utente. Alcune giurisdizioni non consentono l’esclusione di garanzie implicite, pertanto alcune delle esclusioni di cui sopra potrebbero non applicarsi al caso dell’utente.

Possiamo decidere di non rendere più disponibili determinate funzionalità dei Servizi in qualsiasi momento e per qualsiasi ragione. In nessun caso Learning365® e i suoi affiliati, fornitori, partner o agenti saranno ritenuti responsabili di eventuali danni dovuti a tali interruzioni o alla mancata disponibilità di tali funzionalità.

Non siamo responsabili di ritardi o della mancata esecuzione di qualsiasi dei nostri Servizi dovuti a eventi al di fuori del nostro ragionevole controllo come, ad esempio, un atto di guerra, ostilità o sabotaggio, calamità naturale, interruzione dell’alimentazione elettrica, del servizio Internet o delle telecomunicazioni o restrizioni di governo.

9.3 Limitazione di responsabilità

L’utilizzo dei Servizi comporta dei rischi intrinseci. Ad esempio, se l’utente si iscrive a contenuti di sicurezza informatica, come un corso di IT Security, potrebbe comunque non essere in grado di prevenire attacchi hacker. L’utente accetta tutti questi rischi e conviene di non presentare alcuna richiesta di risarcimento per danni anche qualora la perdita o i danni fossero causati dall’utilizzo della piattaforma e dei Servizi di Learning365®. In termini legali e più esaustivi, nella misura consentita dalla legge, Learning365® e le società del gruppo, i propri fornitori, partner e agenti non saranno ritenuti responsabili per i danni indiretti, incidentali, punitivi o consequenziali, ivi incluse la perdita di dati, entrate, profitti o opportunità commerciali oppure lesioni personali o morte, siano essi derivanti da responsabilità contrattuale o extracontrattuale, garanzia, responsabilità di prodotto o altrimenti, anche qualora Learning365® fosse stata preventivamente informata della possibilità di tali danni. La responsabilità di Learning365®, e la responsabilità di ciascuna delle aziende del proprio gruppo, nei confronti dell’utente e nei confronti di terze parti è esclusa.

9.4 Risarcimento

Qualora il tuo comportamento dovesse arrecarci problemi di natura legale, potremmo adire le vie legali nei tuoi confronti. Accetti di tenere indenne, difendere (su nostra richiesta) e manlevare Learning365®, le aziende del nostro gruppo, e i relativi funzionari, dirigenti, fornitori, partner e agenti, da qualsivoglia pretesa, richiesta, perdita, danno o spesa di terzi, inclusi gli oneri legali in misura ragionevole, derivanti (a) dal tuo utilizzo dei Servizi, (b) dalla tua violazione dei presenti Termini o (c) dalla tua violazione di diritti di terzi. Il tuo obbligo di indennizzo sopravvivrà alla cessazione dei presenti Termini e del tuo utilizzo dei Servizi.

9.5 Legge applicabile e foro competente

Nel contesto dei presenti Termini, la parola “Learning365®” si riferisce all’entità Learning365® con cui sottoscrivi il contratto. Se sei uno studente (o azienda), l’entità con cui sottoscrivi il contratto è Differens Srl (titolare della piattaforma Learning365®), e i presenti Termini sono disciplinati dalle leggi italiane, indipendentemente dai principi in materia di scelta o conflitti di legge. Qualora la sezione “Risoluzione delle controversie” non sia applicabile al tuo caso, acconsenti di rimetterti alla giurisdizione esclusiva del Tribunale di Ancona – ITALY.

9.6 Azioni legali e notifiche

Nessuna azione, indipendentemente dalla forma, derivante o correlata ai presenti Termini può essere intentata dalle parti dopo che sia trascorso oltre un (1) anno dalla data in cui si è verificato l’evento a fondamento dell’azione, fatte salve le situazioni in cui tale limitazione non possa essere imposta per legge.

Qualsiasi notifica e altre comunicazioni ai sensi del presente documento dovranno essere redatte in forma scritta e inviate tramite posta raccomandata o certificata con richiesta di ricevuta di ritorno o tramite e-mail (all’indirizzo e-mail associato al tuo account per le comunicazioni da noi inviate o all’indirizzo info@Learning365.it per le comunicazioni inviate da te).

9.7 Relazioni tra le parti

Le parti convengono di non essere legate da alcuna relazione di joint venture, collaborazione, impiego, committenza o agenzia.

9.8 Divieto di cessione

Non puoi cedere o trasferire i presenti Termini o i diritti e le licenze concessi ai sensi di tali Termini. Se, ad esempio, hai registrato un account come dipendente di un’azienda, l’account non può essere trasferito a un altro dipendente. Possiamo cedere i presenti Termini, o i diritti e le licenze concessi ai sensi di tali Termini, a un’altra azienda o persona senza restrizioni. Nulla di quanto contenuto nei presenti Termini conferisce alcun diritto, beneficio o rimedio a una persona o entità terza. Accetti che il tuo account sia non trasferibile e che tutti i diritti sul tuo account e altri diritti previsti dai presenti Termini cessino al momento della tua morte.

9.9 Sanzioni e leggi sull’esportazione).

L’utente non può accedere, utilizzare, esportare, riesportare, deviare, trasferire o divulgare qualsiasi parte dei Servizi o qualsiasi informazione o materiale tecnico correlato, direttamente o indirettamente, in violazione di qualsiasi legge, norma e regolamento sul controllo delle esportazioni e sulle sanzioni commerciali italiane e di altri paesi applicabili. L’utente accetta di non caricare alcun contenuto o tecnologia, comprese le informazioni sulla crittografia, la cui esportazione è specificamente controllata da tali leggi.

  1. Risoluzione delle controversie

In caso di controversie, il nostro team di supporto sarà lieto di aiutarti a risolverle. Se l’intervento del team di supporto non fosse risolutivo  puoi rivolgerti a un tribunale competente per controversie di modesta entità o intentare un’azione tramite un arbitrato vincolante; non puoi adire un altro tribunale né partecipare a un’azione collettiva nei nostri confronti.

La maggior parte delle controversie è risolvibile; pertanto, prima di adire le vie legali, ti invitiamo a contattare il nostro team di supporto.

10.1 Controversie di modesta entità

Ciascuna delle parti può promuovere un’azione per le controversie di modesta entità (a) davanti al tribunale di Ancona – ITALY, (b) in un altro luogo concordato da entrambe le parti, qualora l’azione sia idonea a essere intentata davanti al tribunale in questione.

10.2 Ricorso all’arbitrato

Qualora non fosse possibile risolvere la controversia in via amichevole, tu e Learning365® accettate di risolvere ogni rivendicazione in relazione ai presenti Termini, o ad altri nostri termini legali, sottoponendola ad arbitrato definitivo e vincolante, indipendentemente dal tipo di rivendicazione o dottrina giuridica. Qualora una delle parti dovesse ricorrere in tribunale per una rivendicazione che dovrebbe essere sottoposta ad arbitrato e l’altra parte dovesse rifiutare l’arbitrato, la parte attrice potrà richiedere a un tribunale di imporre l’arbitrato per risolvere la controversia (obbligo di arbitrato). Le parti possono anche chiedere a un tribunale di interrompere un procedimento giudiziario mentre è in corso un procedimento arbitrale.

10.3 Il processo di arbitrato

Tutte le controversie riguardanti una rivendicazione di importo inferiore a 5.000 Euro devono essere risolte esclusivamente tramite arbitrato vincolante senza comparizione. La parte che sceglie l’arbitrato deve avviare il procedimento presentando richiesta di arbitrato. Il procedimento arbitrale sarà disciplinato dalle Regole dell’arbitrato commerciale. Le parti concordano che al procedimento si applicano le seguenti regole: (a) l’arbitrato sarà condotto, a discrezione della parte che richiede il provvedimento, per telefono, online o esclusivamente sulla base di comunicazioni scritte; (b) l’arbitrato non dovrà comportare la comparizione personale delle parti o dei testimoni, salvo diversamente concordato dalle parti; e (c) il giudizio sul lodo arbitrale potrà essere pronunciato in qualsiasi tribunale della giurisdizione di competenza. Tutte le controversie riguardanti una rivendicazione di importo superiore a 5.000 Euro devono essere risolte in conformità alle norme riguardo all’eventuale obbligo di comparizione.

10.4 Nessuna azione collettiva

Le parti concordano di poter intentare un’azione legale nei confronti dell’altra parte solo a titolo individuale. Ciò significa che: (a) nessuna delle parti può intentare un’azione legale come attore o membro di un’azione collettiva, azione di gruppo o azione rappresentativa; (b) un arbitro non può combinare le rivendicazioni di più persone in un unico caso e non può presiedere alcun procedimento arbitrale collettivo, di gruppo o rappresentativo; (c) la decisione o il lodo dell’arbitro sul caso di una persona si applica esclusivamente a tale persona e non ad altri utenti e non può essere utilizzata per dirimere le controversie di altri utenti. Qualora un tribunale ritenesse la presente clausola “Nessuna azione collettiva” non valida o non applicabile, l’intera clausola sarà ritenuta nulla mentre i restanti Termini resteranno in vigore.

10.5 Modifiche

Fatto salvo quanto previsto nella clausola “Aggiornamento dei presenti Termini” riportata di seguito, nel caso in cui Learning365® apporti una modifica alla sezione “Risoluzione delle controversie” successivamente alla data di accettazione più recente dei presenti Termini, puoi rifiutare tale modifica mediante notifica scritta a Learning365® da inviare tramite posta o da consegnare a mano all’indirizzo: Differens Srl Via Caduti del Lavoro 4 – 60131 Ancona, tramite posta elettronica, dall’indirizzo e-mail associato al tuo account, all’indirizzo info@Learning365.it, entro 30 giorni dalla data in cui tale modifica è diventata efficace, come indicato nel testo “Data dell’ultimo aggiornamento dei presenti Termini di utilizzo” riportato sopra. Per essere efficace, la notifica deve includere il tuo nome e cognome e indicare chiaramente la tua volontà di rifiutare le modifiche apportate alla sezione “Risoluzione delle controversie”. Rifiutando le modifiche, accetti di sottoporre ad arbitrato le eventuali controversie tra te e Learning365® in conformità alle disposizioni della sezione “Risoluzione delle controversie” valide alla data di accettazione più recente dei presenti Termini.

  1. Aggiornamento dei presenti Termini

Periodicamente, possiamo aggiornare i presenti Termini per chiarire le nostre prassi o indicare prassi nuove o diverse, ad esempio nel caso di aggiunta di nuove funzioni, e Learning365® si riserva il diritto, a sua esclusiva discrezione, di cambiare e/o modificare i presenti Termini in qualsiasi momento. Le eventuali modifiche sostanziali ti verranno comunicate utilizzando metodi adeguati, ad esempio mediante notifica inviata all’indirizzo e-mail specificato nel tuo account o pubblicata per mezzo dei nostri Servizi. Le modifiche entreranno in vigore dalla data della loro pubblicazione, salvo diversamente indicato.

Il proseguimento dell’uso dei nostri Servizi successivamente alla data di entrata in vigore delle modifiche apportate implica l’accettazione di tali modifiche. I Termini modificati prevarranno su tutti i Termini precedenti.

  1. Come contattare Learning365®

Il modo migliore per contattarci è tramite il nostro team di supporto. Le domande, i dubbi e il feedback sui nostri Servizi da parte degli utenti sono sempre apprezzati.

Grazie di aver scelto Learning365® in qualità di studente, responsabile HR o manager aziendale.

Skip to content